Come Sonos e IKEA intendono arredare le case con il suono e il design

In occasione dell’evento Democratic Design Days di quest’anno, IKEA ha rivelato i primi prototipi di SYMFONISK, la nostra prossima collaborazione che intende democratizzare il suono e il design nella casa. Ecco cosa ha ispirato il progetto e come speriamo di migliorare l’esperienza d’ascolto, e di vita, a casa.

 

Una casa senza suono è come una casa senza luce: buia e priva di vita. Una semplice struttura in cui manca il comfort emotivo, elemento essenziale del concetto stesso di casa. Varcare la porta e far partire una playlist o un programma preferito è un po’ come premere l’interruttore della luce: l’atmosfera cambia all’istante e l’ambiente acquisisce personalità.

Sonos e IKEA sono entrambi ammiratori di questa naturale simmetria tra spazio visivo e sonoro. Abbiamo quindi unito le forze per esplorare il suono e il design attraverso SYMFONISK, una serie di smart speaker progettati per aiutare le persone ad ascoltare e vivere meglio in casa propria. Parte integrante della linea IKEA Home Smart, questa collaborazione combina la nostra competenza nel campo del suono e della tecnologia con il know-how di IKEA in fatto di arredamento e design.

Era una scelta naturale che Sonos e IKEA collaborassero. Da anni IKEA lavora per democratizzare il design, creando prodotti a prezzi convenienti con un’estensione globale. Allo stesso modo, Sonos si è impegnata a democratizzare il suono con prodotti che interagiscono perfettamente tra loro e una piattaforma aperta che supporta più servizi di streaming e assistenti vocali.

“Molte persone sognano degli impianti audio integrati, ma pochi possono permetterseli”, commenta Björn Block, business leader di IKEA Home Smart. Sonos ha trasformato questo sogno in realtà e, in linea con la nostra filosofia, la serie s’integrerà pienamente con il nostro home sound system.

I nostri team hanno lavorato dietro le quinte per continuare a sviluppare l’esperienza d’ascolto in casa. “Il pensiero guida di tutto ciò che facciamo è creare un ambiente domestico in cui si possa ascoltare senza pensare”, dichiara Giles Martin, produttore musicale e Sound Experience Leader di Sonos. “L’esperienza deve essere il più naturale possibile”.

Seguendo questo ragionamento, abbiamo cercato di rendere questi nuovi speaker perfettamente integrabili nell’ambiente e quasi invisibili nella vita quotidiana. “L’obiettivo del nostro lavoro collettivo è risparmiare spazio, eliminare cavi ed elementi inutili e portare il suono e la musica nella casa in modo ancora più bello”, commenta Block.

Siamo entusiasti di presentare il primo prototipo iniziale ai Democratic Design Days di IKEA e offrire una piccola anteprima di altre prossime novità entusiasmanti. Come sottolinea Block, “IKEA e Sonos hanno ancora molto da imparare l’una dall’altra e molto da esplorare in termini di musica a casa”. Quindi, resta sintonizzato.

Segui Sonos sui social per essere il primo a saperne di più.

Questo post è disponibile anche in: en-au da de es fr nl no sv en-gb en