Sonos Soundwaves

Ecco perché Sonos sta aumentando le iniziative a sostegno della cultura musicale

La musica plasma la mente e la vita dei giovani. Sonos Soundwaves, il nostro nuovo programma d’impatto sociale, mira a supportare la cultura musicale nel momento del bisogno.

leggi di più

Beastie Boys

Una collaborazione inevitabile: perché Sonos e i Beastie Boys hanno realizzato insieme un nuovo Play:5

Per scoprire i retroscena della nostra partnership con i Beastie Boys (e della nascita del nuovo Play:5 in edizione limitata con la grafica di Barry McGee) dobbiamo tornare indietro nel tempo alle origini di Sonos.

leggi di più

Può la musica house aiutare ad arrestare il fenomeno dell’incarcerazione di massa?

Potrebbe sembrare un’idea ambiziosa, ma è questo quello che propone di fare Bring Down the Walls, progetto della durata di un mese promosso da Creative Time, un’associazione newyorkese no-profit che si occupa di arte pubblica. Il progetto si sviluppa su tre fronti: un workshop sulla giustizia sociale, una discoteca e un concept album. Questa iniziativa ha lo scopo di approfondire questioni di…

leggi di più

La prossima settimana ritireremo le nostre pubblicità dalle piattaforme dei big tecnologici: ecco perché

Le recenti rivelazioni su Facebook e sull’utilizzo della sua piattaforma sono per noi fonte di preoccupazione. Lo scandalo di Cambridge Analytica, come molti titoli da prima pagina legati alla Silicon Valley, porta a chiedersi se i big tecnologici stiano facendo abbastanza per trovare un equilibrio tra i propri interessi personali e una delle loro più importanti responsabilità: salvaguardare la…

leggi di più

Festeggiamo la giornata internazionale delle donne

Non dimenticherò mai la sera che decisi di chiudere con il mondo della musica. Avevo passato la parte migliore degli anni ‘90 a cantare e suonare il basso in un gruppo in vari locali per il Paese. Ero anche riuscita a far quadrare l’aspetto economico, assicurandomi un compenso e un contratto con un’etichetta discografica. Nel 1999, avevo perso il conto dei luoghi in cui avevamo suonato e di tutti…

leggi di più

Come sarebbe il mondo senza musica? Intervista a Freemuse

Freemuse è una delle principali organizzazioni impegnate a contrastare le minacce contro i musicisti e gli artisti di tutto il mondo. Con sede a Copenaghen, in Danimarca, Freemuse difende i musicisti su più livelli, per esempio mettendo in luce gli attacchi ai singoli artisti o facendo pressione sui governi delle Nazioni Unite affinché li proteggano.

leggi di più

Listen Better: una lettera aperta di Patrick Spence

la musica è alla base di ogni nostra azione. Eppure oggi è sempre più minacciata. Troppi artisti incontrano ostacoli quando si tratta di libera espressione, alcuni possono finire in prigione o addirittura essere uccisi solo per avere condiviso le proprie canzoni su Internet. Le comunità non hanno abbastanza spazio e risorse per permettere a tutti i musicisti di essere ascoltati. Abbiamo…

leggi di più