Per realizzare l’amplificatore più versatile e potente possibile, gli ingegneri e i progettisti Sonos hanno dovuto ridisegnare praticamente ogni parte del prodotto, perfino il dissipatore di calore. Ma prima di tutto, abbiamo dovuto ascoltare.

 

Nonostante l’età, il primissimo prodotto audio per la casa di Sonos si ostina ad avere ancora una certa popolarità. Al suo debutto, nel 2005, Connect:Amp era il primo amplificatore di servizi streaming digitale al mondo. Questo dispositivo riscosse grande successo tra gli esperti d’integrazione audio personalizzata per la casa e chi desiderava semplicemente una funzionalità di streaming wireless e una maggiore potenza per i propri speaker. Man mano che Sonos si evolveva fino a diventare un sistema wireless di speaker all-in-one e dispositivi home theater, Connect:Amp continuava ad andare a ruba.

Nel corso degli anni, abbiamo ricevuto una richiesta chiara dagli esperti e installatori audio: più potenza. Ovviamente, da una grande potenza derivano grandi responsabilità… oltre che molto calore. Quindi, non ci siamo limitati a modificare e aggiornare Connect:Amp; abbiamo reinventato l’idea di amplificatore e abbiamo creato il nuovo Sonos Amp.

“Quando abbiamo chiesto alla community di integratori professionisti perché utilizzassero Sonos, tutti hanno risposto che è facile da usare e affidabile”, ha spiegato il Responsabile prodotti Benji Rappaport.  “Quindi sapevamo che era necessario rendere Amp non solo potente, ma anche semplice e flessibile”.

Testing the new Sonos Amp

Durante la fase di sviluppo per realizzare Amp, team di tutto il mondo hanno collaborato e implementato il feedback di oltre 90 esperti di integrazione audio personalizzata per la casa. Il risultato? Un amplificatore che offre 125 Watt per canale, garantisce un suono ad alta fedeltà ed è compatibile con l’audio della TV, AirPlay 2 e un numero sempre maggiore di API per sviluppatori con cui è possibile alimentare la smart home del futuro. E come tutti i dispositivi Sonos, Amp migliorerà nel tempo.

“Questo prodotto offre una gamma davvero vasta di funzionalità”, ha sottolineato Rappaport. “Amp è il perfetto esempio del livello di qualità hardware e software di Sonos”.

Guarda il video qui sotto per scoprire in che modo tutta questa potenza e versatilità si fondono in un design compatto, e per conoscere alcune delle persone che hanno lavorato a questo prodotto:

Questo post è disponibile anche in: en-au da de es fr ja-jp nl no sv en-gb en