Alcuni li amano per la qualità audio calda ed elegante o per quel senso di nostalgia nel sentire la puntina del giradischi che oscilla tra i solchi. Altri invece adorano l’esperienza tattile di aprire un disco, di poggiarlo sul giradischi concentrando la propria attenzione solo su una cosa, sull’equivalente sonoro che è lo stesso del suono che fa un libro quando lo si scarta.

Che tu sia un collezionista di dischi, un ascoltatore occasionale, o che ti stia ancora domandando di cosa si stia parlando, una cosa è certa: il vinile è ancora una solida realtà.

Anche se la musica in streaming va alla grande e domina il nostro modo di ascoltare la musica, l’interesse per il vinile continua a crescere: Negli ultimi 12 anni, le vendite di vinili negli Stati Uniti sono aumentate di anno in anno, e la tendenza è la stessa in tutto il mondo.

Con Sonos non devi scegliere tra riproduzione o streaming. Oltre a funzionare con più di 80 servizi musicali digitali, il nostro home sound system può collegarsi direttamente al tuo giradischi e riempire la tua casa del suono caldo dei tuoi vinili preferiti.

Ecco come fare:

1° passo: Collega il tuo giradischi al Sonos System.

Puoi farlo in tre modi. Hai bisogno di uno dei seguenti prodotti Sonos:

Logicamente, hai bisogno di un giradischi, come l’Essential III Phono di Pro-Ject. Ci piace perché ha un preamplificatore phono integrato. Se il tuo giradischi non ha un preamplificatore phono (la maggior parte non ce l’hanno), ti consigliamo di procurartene uno per vivere la migliore esperienza possibile Sonos con il vinile. Puoi scoprire di più a riguardo sul sito della nostra Community.

Una volta che hai tutto quello di cui hai bisogno, segui le istruzioni di seguito:

Per Play:5

Collega direttamente il giradischi nel nostro speaker più grande utilizzando la porta line-in nel retro.

Collega l’estremità singola del cavo audio adattatore a Y RCA nella porta line-in del Play:5 e il cavo spelato ai colori corrispondenti delle uscite audio S/D nel retro del giradischi.

Per Sonos Amp

Se hai un giradischi e speaker di terze parti ma non hai un amplificatore, puoi connetterli direttamente al Sonos System utilizzando Sonos Amp.

Ti basta prendere il cavo audio in dotazione con Amp. Collega un’estremità nel jack delle cuffie del giradischi e l’altra nei colori corrispondenti degli ingressi S/D nel retro del Amp.

Per Port

Sonos Port è l’ideale se hai già un amplificatore e un kit di speaker di terze parti. Grazie a Port puoi usare qualsiasi apparecchiatura audio amplificata per ascoltare la tua collezione di vinili sul Sonos System, anche in altre stanze.

Prendi il cavo audio in dotazione con Port. Inserisci un’estremità nel giradischi e l’altra negli ingressi L e R contrassegnati dai relativi colori sul retro di Port.

2° passaggio: seleziona Line-in come sorgente audio nell’app Sonos

Apri l’app Sonos sul telefono o tablet. Dalla scheda Sfoglia, seleziona Line-in e scegli la sorgente line-in. Puoi anche attivare la funzione AutoPlay, così il Sonos System passerà direttamente alla modalità vinile appena la puntina toccherà il disco.

Il vantaggio in più: puoi aggiungere altri speaker e stanze

Se hai più dispositivi Sonos configurati in stanze diverse, puoi raggrupparli utilizzando la scheda Stanze nell’app Sonos e diffondere il suono dei tuoi vinili preferiti in tutta la casa.

Hai bisogno di aiuto per configurare Sonos per riprodurre vinili? Il sito della nostra Community ha le risposte che cerchi a tutte le possibili domande.

Questo post è disponibile anche in: en-au en-ca fr-ca da de es fr es-mx nl no sv en-gb en