Una lettera del nostro CEO:

Tutti i prodotti Sonos continueranno a funzionare anche dopo il mese di maggio

23/1/2020

Ti abbiamo dato ascolto. Anche se non dal primo momento. Vorrei scusarmi e rassicurarti personalmente sulle prossime fasi:

in primo luogo, a maggio, quando i nuovi aggiornamenti software non saranno più disponibili per i prodotti legacy, questi continueranno a funzionare come sempre. Non vogliamo sostituirli, renderli obsoleti o eliminare le funzionalità attuali. Per molti dei nostri clienti il Sonos System è stato un investimento importante, quindi è nostra intenzione onorarlo il più a lungo possibile. Non doteremo i prodotti Sonos legacy di nuove funzionalità software, ma ci impegniamo a mantenerli aggiornati correggendo i bug e fornendo patch di sicurezza fin quando ne avremo la possibilità. Se riscontreremo problematiche relative all’esperienza su cui non saremo in grado di intervenire, cercheremo di offrire una soluzione alternativa e ti comunicheremo eventuali cambiamenti che potresti notare durante l’uso dei prodotti.

In secondo luogo, abbiamo dato ascolto alle segnalazioni dei clienti Sonos relative ai problemi di coesistenza tra i prodotti legacy e quelli moderni. Stiamo lavorando a una soluzione in grado di suddividere il sistema in modo che i prodotti moderni funzionino all’unisono e siano dotati delle ultime funzionalità, e i prodotti legacy si integrino alla perfezione tra loro rimanendo invariati. Nelle prossime settimane ti illustreremo tutti i dettagli, che al momento sono in via di definizione.

Anche se offriamo una vasta gamma di prodotti e funzionalità incredibili, vogliamo che i nostri clienti passino ai dispositivi più recenti e migliori perché sono entusiasti delle loro caratteristiche, non perché sono costretti a farlo. È proprio questo l’obiettivo del programma Trade up, dedicato ai nostri clienti più fedeli.

Vorrei quindi approfittarne per ringraziarti di aver scelto Sonos e del feedback fornito. Spero tu voglia perdonarci per questo imprevisto e riporre nuovamente in noi la tua fiducia. Senza di te, Sonos non esisterebbe e noi ci impegneremo ancora di più per riguadagnarla giorno dopo giorno.

Se hai altre domande, contattaci.

 

Patrick Spence
CEO, Sonos

Questo post è disponibile anche in: Australia Canada (English) Canada (Français) Danmark Deutschland España France 日本 México Nederland Norge Sverige United Kingdom United States