unknown imageunknown image placeholder
Marchio

Gira il mondo con sei nuove stazioni di Sonos Radio

Steven Saftig

Global Head of Editorial

Il passaporto è ormai chiuso in un cassetto? Non preoccuparti! Con Sonos non devi rinunciare a goderti una sana dose di cultura. Parti per un viaggio alla scoperta del panorama musicale di Germania, Francia, Paesi Bassi e Regno Unito con sei nuove stazioni di Sonos Radio curate da esperti del settore e scopri le altre novità di Sonos Radio HD, l’esperienza radiofonica per eccellenza.

Quando visiti un altro Paese, lo scopri per la prima volta.
Quando vivi in un altro Paese, impari a conoscerlo.
E quando ascolti la sua musica, te ne innamori.

“Fin dall’inizio la nostra idea era di proporre Sonos Radio agli ascoltatori per far sì che scoprissero non solo la cultura musicale, ma anche quella radiofonica”, spiega Joe Dawson, Head of Sonos Radio. “Ascoltando la musica di un Paese si impara davvero molto. Inoltre, la modalità con cui la musica viene presentata su una stazione radio può favorire ancora di più la conoscenza a livello culturale.” In quest’ottica, Dawson e il resto del team Sonos Radio si sono rivolti ai collaboratori di alcuni Paesi chiave per creare sei nuove stazioni disponibili esclusivamente su Sonos Radio. “Abbiamo collaborato con i nostri partner locali per raccogliere informazioni, ad esempio per capire quando le persone ascoltano la radio e che tipo di selezione musicale potesse colmare un vuoto o integrarsi alle stazioni attuali. Il nostro obiettivo finale era ideare una serie di stazioni che rappresentassero la musica dei singoli Paesi in modo del tutto unico.”

Il risultato di queste collaborazioni varia per genere e area geografica. Per presentarti le nuove stazioni abbiamo chiesto a ogni curatore locale di parlarci brevemente dell’approccio che ha adottato durante la programmazione e del tipo di contenuti che potrai ascoltare.

unknown imageunknown image placeholder

British Beats & Bars. Il meglio del grime, rap, hip hop e Afrobeat britannico di artisti e produttori rivoluzionari.

“Per me avere l’opportunità di curare in esclusiva la stazione Sonos British Beats & Bars è un sogno che si avvera. Il vero motivo per cui ho intrapreso questo percorso professionale è che adoro scoprire musica nuova ed entusiasmante e condividerla con gli altri. Visto il lavoro che svolgo mi sento in dovere di rappresentare al meglio la musica e la cultura black, in particolare quella britannica. Per me è un privilegio collaborare con Sonos a questa nuova stazione, offrire una piattaforma a vari artisti che al momento rappresentano il Regno Unito e a tutti i generi più travolgenti: grime, drill, Afrobeat, hip hop e molti altri. Mi auguro che in questo modo Sonos contribuisca a far conoscere al pubblico di tutto il mondo alcuni dei brani migliori del Regno Unito, sia underground che tradizionali, oltre che la Gran Bretagna come Paese. È un momento emozionante per le comunità nere sparse per il mondo, e la musica è un elemento in grado di unirci. Spero che la mia stazione piaccia a tutti.”
- Scully

unknown imageunknown image placeholder

German Zeitgeist. I più grandi successi di cantautori famosi ed emergenti.

“German Zeitgeist è una riflessione appassionata sulla cultura pop tedesca. Da Marlene Dietrich a Majan, dai Ton Steine Scherben a Nena: German Zeitgeist propone brani accuratamente selezionati di un panorama musicale molto vasto, compresi vari pezzi rari e qualche sorpresa che stupirà anche i nerd più accaniti.”
- Sepalot

unknown imageunknown image placeholder

French Connection. Dalle chanteuse che hanno fatto la storia ai nuovi artisti francesi alternativi.

“French Connection è un viaggio a 360° nel mondo della musica francese, dal ventesimo secolo a oggi. Su questa radio non si sentiranno brani pop banali, ma un mix di leggende del passato e novità del momento. Si tratta di un assortimento musicale in francese molto ampio, con autori, compositori e interpreti di un panorama locale eterogeneo: dalle voci più prestigiose e note a livello internazionale a una generazione di giovani che dedica grande cura (come i predecessori) alla qualità di testi poetici, impegnati, assurdi, lirici, profondi o letterari. Questa selezione eclettica e intergenerazionale mette inoltre in rilievo la vasta gamma di artisti che si ispirano alla musica classica, rock, jazz, elettronica, urban e anche internazionale. Georges Brassens, Clara Luciani, Serge Gainsbourg, Philippe Katerine, Alain Bashung, Feu! Chatterton: French Connection approfondisce l’influenza, l’eredità e il rapporto tra gli autori del passato e del presente.”

unknown imageunknown image placeholder

Session Sounds. Il fiorente panorama underground britannico, con musica d’ispirazione jazz, hip hop ed elettronica.

“Essendo un musicista ascolto canzoni tutto il giorno, quindi per me è fantastico collaborare con Sonos Radio come curatore e proporre agli ascoltatori un viaggio alla scoperta di tutti i miei amici e artisti preferiti del panorama jazz britannico attuale. Per Session Sounds mi sono concentrato sugli artisti e i musicisti principali della comunità musicale live, nonché i pilastri del florido panorama creativo britannico attuale. Quando ho lavorato a questa stazione ho pensato agli ascoltatori e l’ho curata come uno spazio di scoperta per i nuovi arrivati, ma anche come luogo ideale per chi conosce già questo tipo di musica e vuole solo ascoltare i suoi artisti preferiti. Ho fatto un tuffo nel passato, nel presente e tra le nuove proposte più interessanti per offrire un’esperienza d’ascolto che spazia tra vari generi e panorami musicali, con performance live che mettono in risalto la voce, più ritmate o intime, senza dimenticare suoni elettronici e acuti. Volevo mostrare l’evoluzione degli stili e degli artisti degli ultimi 20 anni in Gran Bretagna, dai classici del jazz alle contaminazioni sonore, da generi come soul, rap, indie e hip hop alla musica strumentale più ascoltata del momento. Penso che Session Sounds sia un invito a partire per un tour guidato nell’atmosfera di Londra e di altre zone del Regno Unito. Questa stazione è perfetta per approfondire e riflettere sull’influenza di una nuova cultura jazz britannica, grazie ad artisti e musicisti interessanti e innovativi che danno forma al nuovo panorama strumentale.”
- Kwake Bass

unknown imageunknown image placeholder

Radio à Gogo. Grandi successi pop internazionali e hit olandesi meno note dagli anni ’60 a oggi.

“Mi è piaciuto molto curare Radio à Gogo, la prima stazione originale di Sonos Radio sviluppata pensando agli ascoltatori olandesi. È un mix perfetto di jazz, rock 'n roll, disco, Motown, pop, R&B e non solo. Per curare questa stazione ho scavato a fondo nei miei archivi e ho scelto personalmente classici ormai dimenticati di grandi artisti, a cui ho aggiunto varie band attuali che si sono dimostrate tutt’altro che meteore. Radio à Gogo propone gli artisti che hanno cambiato (e continuano a cambiare) il mondo della musica, ispirando le generazioni future. Ogni giorno Radio à Gogo trasmette ininterrottamente artisti influenti e brani musicali che raccontano una storia. Arricchita con talenti locali scelti appositamente per gli ascoltatori dei Paesi Bassi, Radio à Gogo propone una vasta gamma di tesori nascosti, hit senza tempo e rarità olandesi tutte da scoprire!”
- Sander de Heer

unknown imageunknown image placeholder

Hip Hop Stammtisch. L’evoluzione del Deutschrap dagli anni ‘80-‘90 fino ai grandi successi contemporanei.

“In Germania l’hip hop e il rap sono ormai ben radicati. Questi generi non sono mai stati così eterogenei e presenti come oggi. Anche se ci sono stati momenti in cui facevano parte della cultura giovanile underground, oggi è impossibile pensare a una top 100 senza [canzoni hip hop e rap] tedesche. Hip Hop Stammtisch ripercorre gli ultimi 25 anni di questi generi musicali.”
- DJ Buzz-T

È arrivata Sonos Radio HD

Vuoi ascoltare la musica senza pubblicità e in alta definizione? Sonos Radio HD offre le tue stazioni preferite con una qualità audio lossless da CD (la più elevata di tutti i servizi radio in streaming). Avrai inoltre a disposizione un catalogo più ampio di stazioni originali, suoni per dormire e rilassarti, e altri contenuti di artisti ancora più dettagliati, a partire da Songteller Radio, curata dalla star più amata al mondo, Dolly Parton.

unknown imageunknown image placeholder

“È stato molto divertente condividere piccoli aneddoti e curiosità sulle canzoni più importanti della mia vita e della mia carriera”, ha rivelato Dolly. “La mia nuova stazione radio dà forma alla musica e alle storie che preferisco, un assaggio del primo libro dedicato ai testi delle mie canzoni, Songteller, e del mio nuovo album natalizio, A Holly Dolly Christmas. È sempre meraviglioso entrare in contatto con i fan, e spero che succeda anche con i nuovi ascoltatori.”

Songteller Radio è disponibile esclusivamente su Sonos Radio HD. Verranno aggiunte costantemente le hit di Dolly, i suoi artisti preferiti e commenti esclusivi sulle canzoni e su vari momenti della sua carriera.

Sonos Radio è stata creata per aiutarti a scoprire nuova musica e ascoltarla al meglio con il Sonos System. Ora, con le nostre stazioni internazionali, è anche un’occasione per ricordarti che cosa si prova a scovare sale per concerti fuori mano, animate dall’energia di un movimento musicale emergente. Anche se adesso non puoi viaggiare, la musica non ha confini. Sonos Radio e Sonos Radio HD sono disponibili.

Continua a leggere