Brand

Hai bisogno di un po’ d’aria fresca. Porta Roam con te.

unknown imageunknown image placeholder
Steven SaftigGlobal Head of Editorial

Quando avrai il tuo nuovo speaker portatile Roam fra le mani non vedrai l’ora di scoprire cosa sa fare. Ecco tre idee per iniziare… e tre motivi per portare Roam con te in tutte le avventure all’aria aperta.

Se trascorriamo tanto tempo in casa, rischiamo di dimenticarci com’è bello stare all’aperto. Il divano è comodo. Gli snack non mancano. La temperatura è perfetta. E abbiamo tutte le canzoni, i film, le serie e i libri che vogliamo a portata di mano.

Ma uscire aiuta a “resettare” la mente, il corpo e lo spirito. Ci ricorda che siamo vivi e facciamo parte di un pianeta ricco di panorami, suoni, profumi e sensazioni inaspettati, che non possiamo di certo scoprire rinchiusi tra quattro mura.

Con Roam, trascorrere più tempo all’aria aperta non vuol dire rinunciare a tutto quello che ti piace di più del Sonos System. Il nostro nuovo speaker portatile è stato progettato per ascoltare i contenuti anche in viaggio in tutta semplicità.

Stare all’aperto vuol dire dedicarti a te stesso. Così come ascoltare tutto quello che ti rende felice. Abbiamo pensato a tre scuse per farti uscire all’aria aperta. E anche a tre motivi per portare Roam con te.

Sei pronto?

unknown imageunknown image placeholder

Gita N° 1: concentrazione e meditazione

Se pratichi regolarmente la meditazione o adori stare a contatto con la natura, sai già quali sono i vantaggi. Connessione spirituale. Calma. Chiarezza. (Tanto per citarne alcuni). Combinando queste due attività in un’unica avventura, puoi vivere un’esperienza ancora più incredibile.

Per questa prima gita, porta Roam con te in campeggio (o se non è possibile, opta per un’escursione in zona adatta al tuo livello di preparazione). Quando sarai in mezzo alla natura, scegli un punto sicuro e comodo in cui non rischi di dare fastidio alle piante o agli animali. Appena sei pronto, riproduci una sessione di meditazione guidata da un’app come Calm, Ten Percent Happier, Headspace o Waking Up. Ti consigliamo di scaricare il contenuto in anticipo, nel caso non ci fosse campo.

Perché dovresti portare Roam?

Ci sono tanti modi per meditare. Per sfruttare al massimo il potere benefico della natura, scegli una tipologia di meditazione incentrata sulla mindfulness o che ti aiuti a concentrarti sull’ambiente circostante. Ascoltando la sessione di meditazione guidata con Roam (invece che con le cuffie) riuscirai a meditare e, allo stesso tempo, anche a goderti ogni sensazione e suono della natura.

Roam passa rapidamente dal Wi-Fi al Bluetooth, quindi è facile trasmettere l’audio per la meditazione direttamente dal telefono allo speaker. Inoltre, Roam pesa meno di 500 grammi: se per accamparti dovrai fare un po’ di strada in salita, non ti accorgerai nemmeno di averlo.

unknown imageunknown image placeholder
unknown imageunknown image placeholder

Gita N° 2: gioco, partita e musica

Il tennis è un mix di abilità, preparazione e competizione. Ti offre anche la possibilità di uscire dal guscio e socializzare all’aria aperta. Sappiamo che il tennis richiede molta concentrazione, ma almeno che tu non sia un professionista, ogni tanto è bello ricordarsi che è solo un gioco. La musica può aiutare a sciogliere la tensione e a ridurre la competitività.

Per la tua prossima gita, prendi una racchetta, un tubo di palline da tennis e Roam (che tra l’altro si può infilare benissimo in un tubo vuoto) e trova uno sfidante per un match all’aperto. Scegli la musica giusta per far sentire tutti a proprio agio. Creerai un’atmosfera competitiva ma amichevole, che vi aiuterà ad apprezzare l’occasione di giocare all’aria aperta. A proposito: per creare l’ambiente giusto, il nostro art director consiglia assolutamente il pop e lo yacht rock anni ’80.

Perché dovresti portare Roam?

In posizione verticale, Roam occupa davvero poco spazio. Se la pallina finisce fuori, non preoccuparti, è praticamente impossibile farlo cadere. E se per caso dovessi colpirlo, non c’è problema. È così resistente che può sopravvivere anche al tuo servizio. Quando Roam è appoggiato sul terreno, la forma triangolare indirizza impercettibilmente l’audio verso l’alto. In qualunque posizione, l’ottimizzazione automatica Trueplay adatterà il suono in base all’ambiente e Roam ti sorprenderà con un audio incredibilmente intenso anche all’aperto.

unknown imageunknown image placeholder
unknown imageunknown image placeholder

Gita N° 3: piante, fiori e audiolibri

Per prendersi cura di sé, non c’è niente di meglio del giardinaggio. Oltre a essere un’attività terapeutica, ti permette di contribuire attivamente alla creazione di quell’aria fresca di cui tutti abbiamo bisogno.

Per questa terza gita, porta Roam con te in un giardino condiviso per vivere un’esperienza più rilassante e introspettiva. Mentre pianti, annaffi e poti puoi goderti quel romanzo che volevi tanto leggere, ma in versione audiolibro. Nutri la mente con un titolo ispirato alla natura come Il sussurro del mondo di Richard Powers, Il cuore di tutte le cose di Elizabeth Gilbert oppure un classico, Il giardino segreto.

Perché dovresti portare Roam?

Roam è caratterizzato da un grado di protezione IP67, ovvero è impermeabile e non teme la polvere. In altre parole, gli annaffiatoi e le docce improvvise non sono un problema (e non rischierai di piantare per sbaglio un auricolare wireless). Inoltre, puoi usare i pulsanti di Roam per riprodurre, mettere in pausa, saltare o riascoltare le tracce e regolare il volume in tutta facilità anche quando è bagnato.

unknown imageunknown image placeholder

Roam è stato creato per essere il tuo compagno ideale ogni volta che esci di casa, che sia per un’indimenticabile gita in campagna o anche solo per un pomeriggio di relax al parco. È stato inoltre progettato per integrarsi perfettamente nel tuo Sonos System quando torni a casa, così non passerà metà del tempo dentro a uno zaino o in fondo a un cassetto. Continua a seguirci per leggere i prossimi articoli del blog, dove sveleremo tutti i modi per migliorare ulteriormente il tuo sistema con Roam. Nel frattempo speriamo che Roam ti aiuti a creare l’atmosfera giusta mentre ascolti i tuoi contenuti preferiti, dove e quando vuoi. Roam sarà disponibile dal 20 aprile. Preordinalo subito su sonos.com.

Continua a leggere

unknown imageunknown image placeholder

Design

When to Roam, When to Move.